tutti al cinema con il Royal Ballet

Giovedì 16 maggio alle 20.15. tutti al cinema per vedere in diretta il nuovo trittico del Royal Ballet di Londra. Il Triple Bill è di deciso interesse perché vede in scena tre pezzi a firma di tre autori di spicco del nostro tempo: Christopher Wheeldon, Crystal Pite e Sidi Larbi Cherkaoui.

Within the Golden Hour di Wheeldon è ispirato al cambiamento delle stagioni ed è incentrato su sette coppie che si separano e si mescolano tra di loro su musica di Vivaldi e Ezio Bosso. Un pezzo, a giudicare dalla recente recensione di The Guardian, pieno di musicalità e piacevolezza nel quale apprezzare la scrittura per duetti di Wheeldon con particolare messa in luce di artisti come Lauren Cuthbertson and Ryoichi Hirano.

Medusa è il primo pezzo creato da Sidi Larbi Cherkaoui per la compagnia inglese, con Natalia Osipova nel ruolo principale del balletto. Ne riparleremo a visione fatta. 

Il pezzo che chiude la rappresentazione è Flight Pattern di Crystal Pite, per The Guardian un capolavoro commovente e brutale al contempo. Una riflessione sulla crisi dei migranti, con 36 ballerini sulla Symphony of Sorrowful Songs di Henryk Mikołaj Górecki. 

L’elenco dei cinema che in Italia aderiscono all’iniziativa si trova sul sito della casa di distribuzione Nexo Digital

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *