Scala, Romeo&Juliet


Roberto Bolle e Alina Somova foto Brescia Amisano

Applausi alla bellezza per Roberto Bolle e Alina Somova, al ritorno in Scala di “Romeo e Giulietta”, versione MacMillan. Sulle note di Prokofiev, le due stelle hanno ripercorso l’eterna storia di amore e morte con perfetta partnership, alternandosi con il secondo cast composto da Claudio Coviello e Natalia Osipova. Se di Somova resta negli occhi l’eleganza delle linee, Osipova coinvolge per la passionalità della danza e la teatralità drammatica. Bolle è il Romeo più atteso e danza con quella generosità e inconfondibile presenza che strega il fedelissimo pubblico; Coviello è un Romeo innamorato, incantato e dolente: tra lui e Osipova grande intesa di sensazioni.

Coviello e Osipova foto A. Groeschel
Purtroppo è notizia ufficiale di oggi che Massimo Murru non danzerà le annunciate repliche del 21 e 23 per un problema di salute. Siamo molto dispiaciuti perché il suo Romeo era da vedere e c’era attesa per la sua partnership con Marienela Nuñez. Lo sostituirà il bravo Gabriele Corrado, già in Romeo con Marta Romagna oggi e il 20. Il 18 in scena Nicoletta Manni con Marco Agostino, il 22 la nuova coppia Vittoria Valerio e Angelo Greco.

CondividimiEmail this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+